Oscar Wilde: le frasi più belle e più popolari

oscar-wilde

Oscar Wilde è uno tra i più famosi poeti, scrittori e drammaturghi, della storia della letteratura. Lo scrittore irlandese si è sempre contraddistinto per la sua complessità e per aver dedicato la sua vita ad osteggiare il perbenismo e l’ipocrisia della società. Oscar Wilde è anche il poeta dell’amore che raffigura per esso “una cosa persino più meravigliosa dell’arte”; la concezione di questo sentimento fu estetica e totalizzante.
Il suo pensiero può essere racchiuso, anche se non del tutto, con degli aforismi, ormai divenuti tra i più citati nel mondo moderno, in quanto rappresentano dei motti di spirito arguti e sagaci di cui ormai il mondo moderno scarseggia. E’ stato uno scrittore poco amato dai suoi contemporanei moralisti, mentre come ormai è sotto gli occhi di tutti le sue opere e i suoi pensieri sono stati del tutto rivalutati dopo la sua morte, inserendo Wilde tra i più grandi ed influenti scrittori classici.
Oscar Wilde nelle sue tante opere lancia l’idea di una società dove ad ogni individuo sia consentito di poter esprimere liberamente se stesso e diventare l’artista di sé, pensiero che corrisponde a quello che lui avrebbe voluto diventasse reale nonostante abbia vissuto dei momenti molto duri soprattutto nell’ultima parte della sua vita, a causa di preconcetti e maldicenze.

L’amore, la bellezza, lo stile… Ho dei gusti molto semplici. Mi piace il meglio di tutto.

Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni.

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero.

L’unica cosa che valga la pena di fare, oggi, è l’essere moderni.

La definizione della donna? Una sfinge senza segreti.

Vi è solo una cosa peggiore al mondo del far parlare di sé. E’ il non far parlare di sé.

É un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più.

Se hai trovato una risposta a tutte le tue domande, vuol dire che le domande che ti sei posto non erano giuste.

Non esiste il marito ideale. Il marito ideale rimane celibe.

Che sciocchezza parlare di matrimoni felici; un uomo può essere felice con qualsiasi donna, purché non la ami veramente.

Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno.

Un po’ di sincerità è pericolosa, ma molta è assolutamente fatale.

La musica è il genere di arte perfetto. La musica non può mai rivelare il suo segreto più nascosto.

Il vizio supremo è la superficialità.

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere comprese.

Il grande vantaggio del giocare con il fuoco è che non ci si scotta mai. Sono solo coloro che non sanno giocarci che si bruciano del tutto.

I figli iniziano amando i loro genitori, in seguito li giudicano. Raramente, se non mai, li perdonano.

Se vuoi dire la verità alla gente, falla ridere, altrimenti ti uccideranno.

Mi piace parlare di fronte a un muro di mattoni: è l’unico interlocutore al mondo che non mi contraddice mai.

Tutto nel mondo è sesso, tranne il sesso. Il sesso è potere.

Ho spesso osservato che nelle case di persone sposate raramente lo champagne è di prima qualità.

Ci hanno promesso che i sogni possono diventare realtà, ma hanno dimenticato di dirci che anche gli incubi sono sogni.

L’unica differenza tra un flirt e l’amore eterno è che un flirt dura più a lungo.

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico.

La donna che non riesce a rendere affascinanti i suoi errori, è solo una femmina.

Quando una persona mi piace moltissimo non ne dico mai il nome a nessuno: è come rinunciare a una parte di lei. Ho imparato ad amare il segreto: mi sembra l’unica cosa che può rendere misteriosa – o splendida – la vita moderna.

C’è sempre qualcosa di ridicolo nei sentimenti di chi non si ama più.

Piangere è per le donne normali. Le donne graziose fanno shopping.

La moda è ciò che uno indossa. Ciò che è fuori moda è ciò che indossano gli altri.

La società perdona spesso il delinquente, non perdona mai il sognatore.

Non bisogna mai cercare di capire una donna. Le donne sono delle immagini; gli uomini sono dei problemi. Se vuoi sapere che cosa una donna veramente intenda (il che comunque è sempre pericoloso) guardala, non ascoltarla.

L’umanità si prende troppo sul serio. E’ il peccato originale del mondo. Se l’uomo delle caverne avesse saputo ridere, la Storia avrebbe seguito un altro corso.

Tutte le persone conoscono il prezzo delle cose ma soltanto alcune ne conoscono il vero valore.

La moda è una forma di bruttezza così intollerabile che siamo costretti a cambiarla ogni sei mesi.

Gli uomini vorrebbero essere sempre il primo amore di una donna. Questa è la loro sciocca vanità. Le donne hanno un istinto più sottile per le cose: a loro piace essere l’ultimo amore di un uomo.

I vecchi credono a tutto, le persone di mezza età sospettano di tutto, i giovani sanno tutto.

La pazzia è l’orgasmo cerebrale più bello che ci sia.

Lo Stato deve fare ciò che è utile; l’individuo farà ciò che è bello.

Vi è solo una cosa peggiore al mondo del far parlare di sé. E’ il non far parlare di sé.

E’ molto meglio essere belli piuttosto che buoni. Ma è meglio essere buoni piuttosto che brutti.

Gli uomini si sposano perché sono stanchi. Le donne perché sono curiose. Entrambi rimangono delusi.

Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico.

I celibi dovrebbero essere tassati in modo più pesante degli uomini sposati. Non è giusto che alcuni uomini siano più felici di altri.

Ogni Santo ha un passato, mentre ogni peccatore ha un futuro.

La storia delle donne è la storia della peggior tirannia che il mondo abbia mai conosciuto: la tirannia del debole sul forte. E’ l’unica tirannia che resiste.

A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.

Un pompelmo è un limone che ha avuto un’opportunità e ne ha approfittato.

La coerenza è l’ultimo rifugio delle persone prive d’immaginazione.

L’anima nasce vecchia e diventa giovane: ecco la commedia della vita. Il corpo nasce giovane e diventa vecchio: ecco la tragedia della vita.

Tutto deve provenirci dalla nostra stessa natura.

Il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare.

Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi.

Solo chi non sa dove sta andando può arrivare lontano.

Sognatore è colui che trova la sua via alla luce della Luna…punito perchè vede l’alba prima degli altri.

L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi.

Siamo tutti nati nel fango, ma alcuni di noi guardano alle stelle.

La Bellezza è l’unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed è un possesso per tutta l’eternità.

Regala la tua assenza a chi non dà valore alla tua presenza.

Una risata non è affatto un cattivo inizio per un’amicizia ed è di gran lunga il miglior modo per finirla.

L’uomo che vede entrambi i lati di una questione è un uomo che non vede assolutamente nulla.

Niente è più necessario del superfluo.

Ci sono molte cose che butteremmo via volentieri se non temessimo che qualcun altro le raccogliesse.

I piaceri sono gli ultimi rifugi per gli esseri complessi.

Un pessimista è qualcuno che si lamenta del rumore quando l’opportunità bussa alla porta.

Colui che si volge a guardare il suo passato, non merita di avere futuro avanti a sé.

Ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincero.

Il Paradiso lo preferisco per il clima, l’Inferno per la compagnia.

Nessun uomo è abbastanza ricco da poter riscattare il proprio passato.

Quando si è innamorati si comincia con l’ingannare sé stessi. E si finisce con l’ingannare gli altri. È questo che il mondo chiama una storia d’amore.

La società perdona spesso il delinquente, non perdona mai il sognatore.

Se ci fosse meno simpatia al mondo ci sarebbero anche meno guai.

Il cinismo è l’arte di vedere le cose come sono, non come dovrebbero essere.

Il solo fascino del passato è il fatto che è passato.

Mentire con garbo è un’arte, dire la verità è agire secondo natura.

Bisogna sempre giocare onestamente quando si hanno le carte vincenti.

Per conoscere tutto di se stessi bisogna sapere tutto degli altri.

In arte le buone intenzioni non hanno il minimo valore. Tutta l’arte peggiore è il risultato di buone intenzioni.

Amo molto parlare di niente. É l’unico argomento di cui so tutto.

Ho il culto delle gioie semplici. Esse sono l’ultimo rifugio di uno spirito complesso.

Posso credere a tutto, purché sia sufficientemente incredibile.

Il mistero dell’amore è più grande del mistero della morte.

A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.

Nella vita non c’è in realtà nessuna cosa piccola o grande. Tutte le cose hanno uguale valore e uguale dimensione.

Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio.

I grandi avvenimenti del mondo hanno luogo nel cervello.

É un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più.

L’indiscrezione è la parte migliore del coraggio.

L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.

Solo gli ottusi sono brillanti la mattina a colazione.

Quando cerchi sinceramente l’amore, lo trovi che ti sta aspettando.

Non c’è mai una seconda occasione per fare una buona impressione la prima volta.

Tutto ciò che è moderno viene, prima o poi, superato.

L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l’esame, poi ti spiega la lezione.

La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia lo stesso.

La gioventù sorride senza ragione. È una delle sue grazie maggiori.

Ognuno di noi riunisce il sé il cielo e l’inferno.

È sciocco dividere la gente in buona e cattiva. La gente è o incantevole o noiosa.

Le follie sono le uniche cose che non si rimpiangono mai.

I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano al mondo la sua vergogna.

Meglio vale godersi una rosa che esaminarne la radice al microscopio.

loading...
Top