Frasi e aforismi sulla pioggia

maxresdefault

L’immagine della pioggia sembra aver assunto nel nostro immaginario collettivo una valenza diadica, cioè simbolo al contempo prolifico e distruttivo. Essa compare spesso nei racconti mitologici della nostra civiltà occidentale come elemento vitale grazie al quale la terra e gli enti cosmici riescono a rigenerarsi, fecondandosi reciprocamente in un turbinio d’acque piovane, come elemento attraverso il quale i corpi celesti entrano in contatto con la Terra, spargendo su di essa la propria linfa eterea e divina.L’esempio della letteratura biblica, invece, ci parla di una pioggia in grado di distruggere un’intera generazione di uomini, lavando via i peccati e le immoralità accumulatisi nel corso dei tempi, strumento punitivo attraverso il quale Dio si vendica sugli uomini: è il caso questo del Diluvio Universale. E con la medesima veste punitiva spesso compare nell’Inferno dantesco, ove i peccatori del VI canto, ad esempio, ne risentono sulla propria pelle gli effetti deleteri. La pioggia nel pineto, poi, di matrice dannunziana riconferisce alla pioggia un valore interamente pagano, facendone il ritmo pulsante della Natura, l’io del poeta annega in un cosmico panteismo, ritrovando se stesso sotto forma di acqua scrosciante che s’infiltra tenacemente nelle fessure della vegetazione, rigenerandola ed idratandola dalle secchezze della vita. E questi solo alcuni esempi.

Ogni immagine eloquente della nostra letteratura possiede un’ambiguità di fondo che le conferisce fascino e valore estetico. La pioggia, come simbolo arcaico del corso ciclico degli eventi, contiene in sé distruzione e rinascita, poiché solo lavando via il vecchio si è pronti ad accogliere il nuovo.

Scrivere con un dito sulla polvere d’una capote il segreto più geloso di sé. Aspettare come un’assoluzione una pioggia che lo cancelli.
(Gesualdo Bufalino)

Sole e pioggia sono ugualmente necessari a maturare l’uva e il talento.
(Friedrich Nietzsche)

La felicità è accarezzare un cucciolo caldo caldo, è stare a letto mentre fuori piove, è passeggiare sull’erba a piedi nudi, è il singhiozzo dopo che è passato.
(Charlie Brown)

Qualcuno ha mai fermato la pioggia perché un prato stava marcendo?
(Sorin Cerin)

Le gocce di pioggia saltellano sul selciato per non bagnarsi.
(Roberto Gervaso)

E piove su le tue ciglia,
Ermione.
Piove su le tue ciglia nere
sì che par tu pianga
ma di piacere.
(Gabriele D’annunzio)

È così basso che quando piove lui è l’ultimo a saperlo.
(Milton Berle)

Piange nel mio cuore
come piove sulla città.
(Paul Verlaine)

L’amore, quando è vero, impedisce a qualsiasi morale di fermare il suo corso. Sarebbe come impedire al sole di nascere al mattino, al vento di spirare, alla pioggia di cadere.
(Romano Battaglia)

Ogni grondaia ha un suo modo di piovere, ogni tombino ha una voce diversa, ogni ombrello ha un suo segreto sotto la pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

Che lingua parla il vento? Di che nazionalità è una tempesta? Da quale paese viene la pioggia? Di che colore è un fulmine?
(Fabrizio Caramagna)

Piove sul giusto e piove anche sull’ingiusto; ma sul giusto di più, perché l’ingiusto gli ruba l’ombrello.
(Lord Bowen)

Piovve tanto forte che tutti i porci diventarono puliti e tutti gli uomini sporchi.
(Georg Christoph Lichtenberg)

Ciò che i nemici intraprendono contro di noi non fa parte della nostra esperienza, noi ne veniamo meramente a conoscenza, lo respingiamo proteggendoci contro di esso come contro il gelo, la tempesta, la pioggia e la grandine o altri mali esterni che sono da aspettarsi nella vita.
(Johann Wolfgang Goethe)

Quando piove, diluvia.
(Arthur Bloch)

Chi si ripara sotto la frasca, ha quella che piove e quella che casca.                                                                                  (Proverbio)

Un giorno di pioggia non è una brutta giornata è solo una giornata in cui bisogna verstirsi adeguatamente per uscire. Oppure è solo una giornata in cui dedicarsi a se stessi o a una bella lettura.
(Louise Hay)

Per negligenza il soffitto crolla e per l’inerzia delle mani piove in casa.
(Ecclesiaste)

Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto.
(Woody Allen)

Pioveva così forte che mi è venuto il mal di mare mentre camminavo verso casa.
(Milton Berle)

Capisci che è ora di farti delle domande sulla tua vita sociale quando fuori piove e lo vieni a sapere da Facebook anziché dalla finestra
(Anonimo)

Bisogna sempre tenere in vita la speranza anche se la strada è difficile e i temporali ci costringono a fermarci. Dobbiamo procurarci un motivo forte per andare avanti e non perderci d’animo alle prime gocce di pioggia. Solo così il nostro limite sarà soltanto il cielo.
(Romano Battaglia)

Che solidarietà quella di queste gocce di pioggia sul vetro. Non lasciano mai che nessuna di esse si suicidi da sola
(Lorenzo Olivan)

Alla gente piacciono le giornate di sole, a me fanno paura. Le peggiori cose si fanno a cielo sereno. Quando fa brutto uno preferisce rimandare una cattiva azione. Col sole tutto può succedere.
(Erri De Luca)

L’amore è una esperienza attraverso la quale tutto il nostro essere viene rinnovato e rinfrescato, come accade alle piante quando la pioggia le bagna dopo la siccità.
(Bertrand Russell)

Benché Dio sia onnipotente, non può mandare la pioggia quando il cielo è azzurro.                                     (Proverbio Afgano)

L’autunno è una dimora d’oro e di pioggia.
(Jacques Chessex)

Sono milioni quelli che desiderano l’immortalità, e poi non sanno che fare la domenica pomeriggio se piove.
(Susan Ertz)

Alcuni dicono che la pioggia è senza scopo e altri dicono che è piena di ricordi e desideri.
(Tagor Manroo)

Amate i vostri nemici e pregate per i vostri persecutori, perché siate figli del Padre vostro celeste, che fa sorgere il suo sole sopra i malvagi e sopra i buoni, e fa piovere sopra i giusti e sopra gli ingiusti. Infatti se amate quelli che vi amano, quale merito ne avete?
(Gesù di Nazaret)

Un acquazzone impartisce i suoi insegnamenti. Se la pioggia vi sorprende a metà strada, e camminate più in fretta per trovare un riparo, nel passare sotto alle grondaie o nei punti scoperti vi bagnerete ugualmente. Se invece ammettete sin dall’inizio la possibilità di bagnarvi, non vi darete pena, pur bagnandovi lo stesso. La stessa disposizione d’animo, per analogia, vale in altre occasioni.
(Yamamoto Tsunetomo)

Quando si è tristi, basterebbe uscire di casa per trovare consolazione. Il vento può regalarci una carezza che non ci è data da chi amiamo, la pioggia confondere le sue gocce con le nostre lacrime, il sole asciugarci le guance e abbracciarci con il suo calore e un fiore ricordarci, con il suo profumo, che ci sono sempre cose belle: se in quel momento mancano, ritorneranno a esserci in futuro.
(Romano Battaglia)

“Il sole splende per tutti, buoni e cattivi”. Bella ingiustizia! Sui cattivi, almeno, ci dovrebbe piovere.
(Pino Caruso)

Operaio: “Piove”.
Padrone: “Lavora tra una goccia e l’altra”.
Caribù (Jeff Bridges)

Chi semina nuvole raccoglie pioggia.
(Romano Battaglia)

La pioggia è il pianto del cielo, la neve è il silenzio dell’anima, il vento è il respiro di Dio.
(Romano Battaglia)

Ci sono dei giorni in cui la pioggia sembra essere stata inventata per accompagnare le note suonate lentamente da un sax.
(Francis Dannemark)

La pioggia cadeva nello stesso modo sul giusto e sul malvagio; e per nessuno esisteva un perché.
(William Somerset Maugham)

L’acqua che non piove resta in cielo per domani.                                                                                                                 (Proverbio popolare)

Alzi il tuo corpo verso le nuvole di pioggia, il tuo respiro si riempie d’acqua. Guardi la forma delle gocce, te stesso, riflesso come un’immagine.
(Tiina Lehikoinen)

Hot sticky scenes, you know what I mean / Like a desert sun that burns my skin / I’ve been waiting for her for so long / Open the sky and let her come down / Here comes the rain / Here she comes again / Here comes the rain / I love the rain.
[Scenari caldi e appiccicosi, tu sai cosa intendo / come un sole del deserto che brucia la mia pelle / l’ho aspettata così tanto / apri il cielo e lasciala scendere / arriva la pioggia / lei arriva ancora / arriva la pioggia / io amo la pioggia].
(The Cult)

Per chi adora, la pioggia è benedizione che cade sul miracolo del grano.
(Nicolás Gómez Dávila)

Paesi stupidi, dove non piove mai.
(Georges Brassens)

«La terra ama la pioggia, e così pure il venerando cielo». [3] E l’universo ama fare tutto ciò che deve accadere. Perciò dico all’universo: «Lo desidero anch’io».
(Marco Aurelio)

Non maledire ciò che viene dal cielo. Inclusa la pioggia. Non importa cosa ti precipiti addosso, non importa quanto violento il nubifragio o gelida la grandine; non rifiutare quello che il cielo ti manda!
(Elif Shafak)

Guido lungo le strade a un soffio dal piangere, vergognandomi di essere così sentimentale e del possibile amore. Un vecchio confuso che guida nella pioggia chiedendosi dove sia finita la buona sorte.
(Charles Bukowsky)

Il sole dopo la pioggia è molto più bello del sole prima della pioggia!
(Mehmet Murat ildan)

Quando sono scesi dalla macchina pioveva di nuovo e di nuovo la pioggia, alla luce dei fari delle automobili, sembrava migliaia di aghi luminosi.
(Emine Sevgi Özdamar)

Tu nel tuo letto caldo, io per strada al freddo / ma non è questo che mi fa triste / Qui fuori dai tuoi sogni l’amore sta morendo / ognuno pensa solo a se stesso / Scende la pioggia ma che fa, / crolla il mondo addosso a me per amore sto morendo.
(Gianni Morandi)

I fiori sono poesie scritte con la pioggia, dediche del cielo alla terra.
(Stephen Littleword)

Sotto la pioggia eravamo tutti più vicini. Adesso ognuno ha la sua ombra.
(Eero Suvilehto)

La pioggia scrive come un bambino sdraiato sulla sua pagina, con linee oblique e lente, diligenti.
(Christian Bobin)

Il vento è cessato e sotto gli alberi c’è la luce soprannaturale che segue la pioggia.
(Marguerite Duras)

Forse un extraterrestre può fare l’amore, ascoltare musica, pregare, spezzare il pane, cogliere un fiore, sorridere, piangere, ma non potrà mai – come fanno gli esseri umani – appoggiare la guancia contro il vetro freddo per guardare la pioggia che cade.
(Fabrizio Caramagna)

Basta una piccola pioggia per far uscire i vermi.                                                                                                                   (Proverbio africano)

Rientrai a casa e mi misi a scrivere. «È mezzanotte; la pioggia batte sui vetri.» Non era mezzanotte. Non pioveva.
(Samuel Beckett)

Lavare la macchina per far piovere non funziona.
(Arthur Bloch)

Non può piovere per tutta la vita.
(Gabriel García Márquez)

La pioggia produce due fenomeni contraddittori: fa apparire le lumache e sparire i taxi.
(Paulo Vincente)

La fantasia è un posto dove ci piove dentro.
(Italo Calvino)

Piove sempre su chi non è amato.
(Charlie Brown)

Pioveva dietro la finestra, ma non era una rumorosa pioggia invernale, era una pioggia frusciante, felpata, quasi primaverile. Mormorava, sospirava, raccontava qualcosa scivolando sul vetro, gocciando dai cornicioni, fondendosi col vento. Era come uno sfregamento, come il rumore di una foglia che venga accartocciata…
(Nina Berberova)

Quando sono nati, non c’era già più “la pioggia” come quando siamo nati noi: era già “acida”. È davvero un mondo dell’altro mondo.
(Aldo Busi)

La pioggia scivola tra le dita con la stessa facilità con cui le parole vengono soffiate dal vento, ma ha il potere di distruggere tutto il tuo mondo.
(Karen Maitland)

Col sole, gli uomini hanno l’aria di meritare di vivere. Con la pioggia, gli uomini hanno l’aria di avere molti progetti.
(Elias Canetti)

Il cielo sa che non dovremmo mai vergognarci delle nostre lacrime, perché sono pioggia sulla polvere accecante della terra che ricopre i nostri cuori induriti.
(Charles Dickens)

Anche un sasso viene consumato da una pioggia troppo forte.
(Arthur Golden)

Ci sono delle piogge primaverili deliziose in cui il cielo sembra piangere di gioia.
(Paul-Jean Toulet)

Dicono che la pioggia sia il pianto buono del mondo che lava le ingiustizie e purifica le anime. Sarebbe bene che piovesse tutto l’anno!
(Romano Battaglia)

La prossima volta che inizia a piovere… stenditi sulla pancia, affonda il tuo mento nell’erba, e guarda come cade la pioggia dal punto di vista della rana… La visione di centinaia di fili d’erba che si inchinano e si rialzano come tasti di un pianoforte mi colpisce come uno degli spettacoli più belli del mondo.
(Malcolm Margolin)

Ho nostalgia per i fiori che si piegano sotto il vento e la pioggia.
(Tso Ssu)

La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita.
(John Updike)

Non essere in collera con la pioggia; semplicemente non sa come cadere verso l’alto.
(Vladimir Nabokov)

Quando ero piccolo mia nonna mi portò a mangiare in una trattoria all’aperto. Cominciò a piovere. Ci misi tre ore a finire il brodo.
(Mario Zucca)

Se canta la rana, la pioggia non è lontana.
(Proverbio Italiano)

Frankenstein: Che lavoro schifoso!
Igor: Potrebbe esser peggio.
Frankenstein: E come?
Igor: Potrebbe piovere!
[Comincia a piovere a dirotto]
(Gene Wilder e Marty Feldman)

Nelle lunghe giornate di pioggia, anche gli istanti sembrano stanchi, scorrono con lentezza quasi a sussurrare al mondo la loro tristezza.
(Stephen Littleword)

Che cos’è questo languore / che penetra il mio cuore? / O dolce rumore della pioggia / per terra e sui tetti! / Per un cuore che s’annoia, / o il canto della pioggia!
(Paul Verlaine)

Era così magro che facendo zig-zag poteva passare tra le gocce di pioggia senza bagnarsi.
(Diego Chozas)

Ascolta. Piove / dalle nuvole sparse. / Piove su le tamerici / salmastre ed arse, / piove su i pini scagliosi ed irti, / piove su i mirti / divini, / su le ginestre fulgenti / di fiori accolti, / su i ginepri folti / di coccole aulenti, / piove su i nostri vólti / silvani, / piove su le nostre mani / ignude, / su i nostri vestimenti / leggieri, / su i freschi pensieri / che l’anima schiude / novella, / su la favola bella / che ieri / t’illuse, che oggi m’illude, / o Ermione.
(Gabriele D’Annunzio)

C’è chi aspetta la pioggia per non piangere da solo.
(Fabrizio De André)

Fare l’amore il sabato sera è un’abitudine perfettamente ridicola, perché se la domenica piove non si sa più che cosa fare.
(André Dahl)

Le sue giornate scorrono tranquille, simili alla pioggia che d’inverno le piace guardare dalla finestra, monotona eppure affascinante, dopotutto. Potrebbe sempre trasformarsi in temporale. O in diluvio.
(Marcela Serrano)

Non può piovere per sempre!
(Eric Draven nel film Il corvo)

Tu dici che ami la pioggia, ma quando piove apri l’ombrello. Tu dici che ami il sole, ma quando splende cerchi l’ombra.
Tu dici che ami il vento, ma quando tira chiudi la porta. Per questo ho paura quando dici che mi ami.
(William Shakespeare)

Amo la pioggia, lava via le memorie dai marciapiedi della vita.
(Woody Allen)

Quando il diluvio ci minaccia, non bisogna temere di bagnarsi i piedi.
(Anton Čechov)

Se qualcosa non va per il verso giusto, devi sforzarti di farcela andare. Se pensi che potrebbe piovere, alla fine pioverà.
(Clint Eastwood)

Ci sono delle piogge primaverili deliziose in cui il cielo sembra piangere di gioia.
(Paul-Jean Toulet)

Chi dice che il sole porta la felicità non ha mai ballato sotto la pioggia.
(Anonimo)

Quando sono triste indosso la pioggia, perché possa farmi compagnia; per un istante anche il cielo è parte di me.
(Stephen Littleword)

Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.
(Cherles Chaplin)

L’Uomo, con tutta la sua capacità di comprendere, non può sapere quel che dice la pioggia quando cade sulle foglie degli alberi o quando picchia ai vetri delle finestre.
(Kahlil Gibran)

Vediamola così. La pioggia obbliga la mano a tenere l’ombrello invece che lo smartphone, e gli occhi sono liberi di guardare il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Gioia come quando piove e si sa che un amico è fuori.
(Jules Renard)

Sotto la pioggia batte forte il cuore / ma la pioggia non ci bagna / e due ragazzi con il loro amore / stan cercando una speranza / sotto la pioggia.
(Antonello Venditti)

Fuori piove e tu sei la persona con cui voglio guardare fuori, quando fuori piove.
(Giulia Carcasi)

Il vento è amico dei pettegolezzi, la pioggia è amica dei sentimenti, la nebbia è amica dei complotti.
(Ma Changsan)

La pioggia nelle sere di autunno inganna, sembra solo acqua ed invece è ricordo.
(Anonimo)

Era uno di quei pignoli che, vedendo fuori dalla finestra un temporale, dicono: «Pare che piova», nell’eventualità che invece qualcuno stia buttando giù acqua dal tetto.
(Dashiell Hammett)

loading...
Top