Nel corso della vita incontriamo un gran quantitativo di persone. Alcune si avvicinano per non allontanarsi mai più, altre ci accompagnano per brevi tratti della nostra esistenza. C’è chi viene presto dimenticato e chi, invece, in un modo o nell’altro lascia un segno indelebile. Ogni incontro è unico, speciale, e forse disegnato dal destino. In quei momenti entrano in gioco molte variabili, i meccanismi della nostra vita si muovono e fanno in modo che in quel preciso istante avvenga l’incontro. Pensandoci bene è qualcosa di straordinario: in mezzo a tutte le cose che potrebbero succedere, fra tutti i contrattempi che potremmo avere, accade di incontrare qualcuno che si trova nello stesso luogo nel medesimo momento. Chissà, d’altro canto, quanti incontri abbiamo schivato per un pelo, senza saperlo, per decisioni dell’ultimo minuto o per eventi che ci hanno portato da un’altra parte. E non lo scopriremo mai. Potremmo aver perso per qualche secondo la persona che ci avrebbe potuto cambiare la vita, potremmo indirettamente aver evitato di incontrarla. Questa questione rimarrà eternamente un mistero. A proposito… ecco per voi 100 aforismi sugli incontri di tutti i tipi e per tutti i gusti. Se stai cercando una frase su un incontro mai avvenuto o su quello che ti ha cambiato la vita, sei nel posto giusto!

Se il destino lo vuole sebbene separati da mille chilometri ci si incontra; se il destino non lo vuole non ci si incontrerà mai.
(Proverbio cinese)

Due persone non possono incontrarsi neanche un giorno prima di quando saranno mature per il loro incontro.
(Sándor Márai)

Due rette parallele s’incontrano solo all’infinito quando ormai non gliene frega più niente.
(Luciano De Crescenzo)

Quando due anime infine si sono trovate, si sono scoperte compatibili e complementari, hanno compreso di essere fatte l’una per l’altra, di essere, dunque, simili, si stabilisce tra loro per sempre un legame, ardente e puro, proprio come loro, un legame che inizia sulla terra e continua per sempre nei cieli… È questo l’amore che tu ispiri in me.
(Victor Hugo)

− Non ha mai incontrato un uomo in grado di farla felice?
− Certo, tante di quelle volte!
(Cary Grant e Mae West)

Per far sì che sia sempre come la prima volta, non incontratevi mai una seconda.
(Aldo Busi)

Le probabilità che un giovane maschio incontri una giovane femmina attraente e disponibile aumentano in proporzione geometrica quando è con:
1) la fidanzata
2) la moglie
3) un amico più bello e più ricco.
(Arthur Bloch, La legge di Murphy sull’Amore)

Gli uomini non incontrano mai due volte l’amore. Sono rari, rarissimi, quelli che lo incontrano una volta sola.
(Mirko Badiale)

Le persone che non si conoscono bene diventano nella nostra testa più interessanti, ciò che noi vogliamo che siano. Come le persone che si incontrano al semaforo: dopo averti sorriso, scatta il verde e partono. Si ha la sensazione che siano quelle che stavamo cercando da anni.
(Fabio Volo)

Ogni stagione è legata all’altra, incontri e addii formano il cerchio, il sacro centro è la nostra armatura, dove tutto cambia, tutto è eguale.
(Marion Zimmer Bradley)

Forse Dio vuole che incontriamo un po’ di gente sbagliata prima di incontrare quella giusta, così, quando finalmente la incontriamo, sapremo come essere riconoscenti per quel regalo.
(Anonimo)

Il mondo è pieno di gente onesta che non si incontra mai.
(Charles Régismanset)

Ricorda che ogni persona che incontri ha paura di qualcosa, ama qualcosa e ha perso qualcosa.
(H. Jackson Brown Jr)

Ogni incontro è portatore di mistero.
(Silvano Agosti)

Se incontrarsi resta una magia, è non perdersi la vera favola.
(Massimo Gramellini)

Alla fine le anime gemelle si incontrano poiché hanno lo stesso nascondiglio.
(Robert Brault)

Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno tante maschere e pochissimi volti. (Luigi Pirandello)

In un mondo ideale, la densità della popolazione umana dovrebbe essere talmente scarsa da far diventare l’incontro con un proprio simile – proprio per la sua rarità – un evento non soltanto piacevole, ma persino desiderabile. Solo allora, forse, potremmo anche arrivare, per qualche istante, ad amare il prossimo.
(Giovanni Soriano)

Se un viaggiatore non incontra qualcuno meglio di lui o suo pari, continui piuttosto assiduamente il suo solitario cammino; uno stolto non rappresenta alcuna compagnia.
(Siddhārtha Gautama Buddha)

Se è scritto che due pesci nel mare debbano incontrarsi, non servirà al mare essere cento volte più grande.
(Stefano Benni)

Non ci sono estranei, solo amici che non hai ancora incontrato.
(William Butler Yeats)

Ogni separazione ci fa pregustare la morte, − e ogni rivederci ci fa pregustare la resurrezione. − Perciò le stesse persone, che erano state indifferenti l’una all’altra, si rallegrano tanto, quando, dopo venti o trent’anni, si incontrano di nuovo.
(Arthur Schopenhauer)

La vera patria è quella in cui incontriamo più persone che ci somigliano.
(Stendhal)

Là fuori, al di là di ciò che è giusto e di ciò ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì.
(Rumi)

Incontriamo le nostre anime gemelle quando siamo sul cammino della nostra anima.
(Karen M. Nero)

Chi ha avuto la fortuna di incontrare l’amore, faccia di tutto per mantenerlo vivo, perché l’amore non invecchia. E chi non l’ha incontrato, apra il cuore alla speranza, poiché la vita è sempre una speranza d’amore.
(Nicola Abbagnano)

Perché a volte, nei momenti più impensati, per strada, puoi sentire l’anima lacerarsi, catturata dalla storia di qualcuno che ti è appena passato accanto.
(David Grossman)

− Se solo ti avessi incontrato prima…
− Non cominciare a lamentarti!
(Manuel Alexandre e China Zorrilla)

Quando incontriamo qualcuno e ci innamoriamo, abbiamo l’impressione che tutto l’universo sia d’accordo.
(Paulo Coelho)

Spesso s’incontra il proprio destino nella via che s’era presa per evitarlo.
(Jean de La Fontaine)

Sembrava che tutto l’universo girasse con l’unico scopo di unirci…
(dal film Serendipity)

L’amore non è che il risultato di un incontro casuale. La gente gli dà troppa importanza.
(Charles Bukowski)

A ogni donna corrisponde un seduttore. La sua felicità sta nell’incontrarlo.
(Søren Kierkegaard)

Io e mia moglie siamo stati felici per vent’anni. Poi ci siamo conosciuti.
(Rodney Dangerfield)

Per strada occhi che si incontrano, si fanno cenni, mentre le parole e le voci e le vite si devono ancora presentare le une alle altre.
(Fabrizio Caramagna)

Vuoi incontrare te stesso? Va’ in una città straniera.
(Stanisław Jerzy Lec)

Se ti capita di incontrare una ex fidanzata, anche con tutta l’innocenza di questo mondo, tua moglie lo saprà prima che tu torni a casa.
(Arthur Bloch)

Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza, quella di chi ti sta vicino.
(Susanna Tamaro)

Vi sono incontri che determinano la nostra esistenza, incontri di persone, di libri, di circostanze. Sono incontri decisivi.
(Amadeus Voldben)

La vita
sarebbe
forse più semplice
se io
non ti avessi mai incontrata
Meno sconforto
ogni volta
che dobbiamo separarci
meno paura
della prossima separazione
e di quella che ancora verrà
(Erich Fried)

E invece neanche si erano dovuti cercare, questo è incredibile, e tutto il difficile era stato solo riconoscersi – riconoscersi – una cosa di un attimo, il primo sguardo e già lo sapevano, questo è il meraviglioso […] Non si è mai lontani abbastanza per trovarsi.
(Alessandro Baricco)

L’imbarazzo degli imbarazzi: l’incontro di due occhi attraverso lo stesso buco della serratura.
(Charles Grodin)

Le probabilità di incontrare certa gente in libreria non sono maggiori di quelle di incontrare un neonato dal dentista.
(Francesco Burdin)

Nella vita è importante che gli altri ti vengano incontro, così sai da che parte spostarti.
(Roberto “Freak” Antoni)

Ci sono donne che preferiamo non incontrare, per timore di sentirne, poi, la mancanza.
(Roberto Gervaso)

Il successo non è altro che la fortuna d’aver incontrato le persone giuste al party giusto nel momento giusto.
(Cyril Northcote Parkinson)

Soltanto le montagne stanno ferme; gli uomini s’incontrano.
(Proverbio russo)

Non riesco a capire come una donna possa uscire di casa senza sistemarsi un minimo, anche solo per educazione. Non si sa mai, magari proprio quel giorno è destino che incontri l’uomo della sua vita… ed è meglio prepararsi bene al destino.
(Coco Chanel)

Incontrare un amico dopo tanti anni è come godersi una pioggia rinfrescante dopo un periodo di siccità.
(Proverbio cinese)

Se incontrate qualcuno persuaso di sapere tutto, di essere capace di fare tutto, non potete sbagliarvi: è un imbecille.
(Vittorio Buttafava)

La scuola è il luogo dove si fanno buoni e cattivi incontri. Quelli comunque che formano la vita.
(Massimo Recalcati)

Gli incontri avvengono sempre nei momenti in cui la mente è molto libera o molto affollata: nel primo caso avvengono per donare alla nostra anima qualcosa di nuovo, nel secondo per liberare la nostra vita da qualcosa di sbagliato.
(Osho)

Il destino a volte insiste. Incontri due, tre volte la stessa persona. E, se non le rivolgi la parola, allora peggio per te.
(Patrick Modiano)

Talvolta viaggiando si perde la coincidenza. Figuriamoci quante volte nel viaggio della vita si falliscono gli incontri giusti.
(Fausto Gianfranceschi)

È una cosa bellissima la vista del prossimo, quando al primo incontro ci si scopre dello stesso sentimento, o almeno col desiderio ardente verso questo fine.
(Epicuro)

È stato meglio lasciarci / che non esserci mai incontrati.
(Fabrizio De André)

Come diceva Zarathustra, nella vita, che tu cammini e ti muovi, o ti siedi e lo aspetti, prima o poi uno stronzo lo incontri.
(Paolo Rossi)

Capitano a volte incontri con persone a noi assolutamente estranee, per le quali proviamo interesse fin dal primo sguardo, all’improvviso, in maniera inaspettata, prima che una sola parola venga pronunciata.
(Fëdor Dostoevskij)

Prima che ci incontrassimo, vagavo per la vita senza una direzione, senza una ragione. So che, per qualche motivo, ogni passo che ho fatto da quando ho imparato a camminare, era un passo verso di te. Eravamo destinati ad incontrarci.
(Nicholas Sparks)

Due anime gemelle che si separano è una cosa triste,
ma due anime gemelle che non si incontrano mai è una tragedia.
(Anonimo)

Ho talmente pochi ammiratori che ogni volta che ne incontro uno mi faccio fare un autografo.
(Paolo Cananzi)

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prima ancora che i corpi si vedano.
(Paulo Coelho)

Ogni giorno andiamo in giro in mezzo alla ressa, corriamo di qua e di là, arriviamo quasi a toccarci ma in realtà c’è pochissimo contatto. Tutti quegli scontri mancati. Tutte quelle possibilità perse. È inquietante, a pensarci bene. Forse è meglio non pensarci affatto.
(Jonathan Coe)

È ormai difficile incontrare un cretino che non sia intelligente e un intelligente che non sia cretino.
(Leonardo Sciascia)

Chi si vuol bene s’incontra.
(Proverbio)

Chi viaggia senza incontrare l’altro, non viaggia, si sposta.
(Alexandra David-Néel)

Conosco dell’amore solo i lati peggiori: il distacco da un incontro mai stato.
(Aldo Busi)

Incontro con un sotto-uomo. Tre ore che si sarebbero potute convertire in un supplizio, se non mi fossi ripetuto continuamente che non perdevo il mio tempo, che avevo pur sempre la ventura di contemplare un modello di quello che sarà l’umanità fra qualche generazione…
(Emil Cioran)

L’amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo. Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.
(Charles Bukowski)

Forse Dio vuole che tu conosca molte persone sbagliate prima di conoscere la persona giusta, in modo che, quando finalmente la conoscerai, tu sappia esserne grato.
(Gabriel García Márquez)

Anima mia, sii brava
e va’ in cerca di lei.
Tu sai cosa darei
se la incontrassi per strada.
(Giorgio Caproni)

Gli amici ti conosceranno meglio nel primo minuto dell’incontro di quanto gli estranei possano conoscerti in mille anni.
(Richard Bach)

Quando le orbite dei nostri satelliti per caso si incrociano, le nostre facce si incontrano. E forse, chissà, anche le nostre anime vengono a contatto. Ma questo non dura che un attimo. Un istante dopo, ci ritroviamo ognuna nella propria assoluta solitudine.
(Haruki Murakami)

La vita sono un uomo e una donna che si incontrano perché sono fatti l’uno per l’altro, perché sono, l’uno per l’altro, ciò che la pioggia è per il mare: l’uno torna sempre a cadere nell’altro, si generano a vicenda, l’uno è la condizione dell’altro.
(Sándor Márai)

Il ricordo è un modo di incontrarsi.
(Kahlil Gibran)

Nel mondo esiste sempre qualcuno che attende qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri si incontrano, e i loro sguardi si incrociano, tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose sotto il sole sono state scritte dalla stessa Mano: la Mano che risveglia l’Amore e che ha creato un’anima gemella per chiunque lavori, si riposi e cerchi i propri tesori sotto il sole
(Paulo Coelho)

Gli incontri organizzati attraverso un computer vanno bene, se sei un computer.
(Rita Mae Brown)

L’amore e il denaro sono come quelle persone che fingono di non conoscersi e che si incontrano di continuo ad appuntamenti segreti.
(Abel Bonnard)

Nell’arco della vita puoi incontrare un sacco di persone e di qualcuna diventare veramente amico. Ma chi ha passato con te il periodo dell’adolescenza conserva un posto speciale. Forse più ancora dei compagni dell’infanzia.
(Fabio Volo)

Non c’è dubbio che sedurre un genio non è più difficile che sedurre un idraulico: il problema, semmai, è quello di incontrarlo.
(Françoise Giroud)

Il borghese, quando va a teatro o all’opera, spera almeno di incontrare qualcuno.
(Paolo Costa)

Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre
(Platone)

Ciascuno di noi nasce con un compito solitario da svolgere e coloro che incontra lo aiutano a compierlo oppure glielo rendono ancora più difficile: sfortunato colui che non sa distinguere gli uni dagli altri.
(Christian Bobin)

Non riesco a liberarmi tanto presto dall’impressione che ho fatto su una donna.
(Karl Kraus)

Sii gentile con le persone che incontri salendo, perché sono le stesse che incontrerai scendendo.
(Jimmy Durante)

Le probabilità di incontrare qualcuno che conosci aumentano quando sei con qualcuno con cui non vuoi essere visto.
(Arthur Bloch)

I pinguini si accoppiano con una sola compagna nella vita, il che non mi sorprende affatto. Dal momento che sono tutti uguali, non è che un domani ti può capitare di incontrare una pinguina più avvenente della tua compagna.
(Ellen DeGeneres)

Le donne che s’incontrano all’Inferno sono tutte più belle di quelle che s’incontrano in Paradiso. Questo lo dice anche Dante Alighieri.
(Luciano De Crescenzo)

Sono pronto a incontrare il mio Creatore. Quanto a sapere se Lui è pronto alla prova di vedermi, questa è un’altra storia.
(Winston Churchill)

Se incontriamo qualcuno che ci deve riconoscenza, ce ne ricordiamo subito. Quante volte possiamo invece incontrare qualcuno a cui, dobbiamo riconoscenza senza pensarci!
(Johann Wolfgang Goethe)

Per un istante le nostre vite si sono incontrate… le nostre anime si sono sfiorate.
(Oscar Wilde)

Curioso che ogni nostro coetaneo ci sembri, quando lo incontriamo, molto più vecchio di noi.
(Gesualdo Bufalino)

Quando due persone si rivedono dopo molti anni dovrebbero sedersi l’una di fronte all’altra e non dirsi niente per ore ed ore, affinché con il favore del silenzio la costernazione possa assaporare se stessa.
(Emil Cioran)

Beh, lo confesso, il treno mi erotizza, perché penso che lì incontrerò il mio grande amore. Immaginavo che da un momento all’altro sarebbe entrato nello scompartimento. Come sarebbe stato? Un giovane rivoluzionario come il Che del poster? Un bruttino intellettuale e dolcemente triste come il cantante dei Radiohead? Una lesbica nera vestita da Batgirl? Il mio adorato Hannibal? Oppure il controllore più sexy del mondo?
(Stefano Benni)

Se incontri un uomo di valore, cerca di rassomigliargli. Se incontri un uomo mediocre, cerca i suoi difetti in te stesso.
(Confucio)

Due persone che s’incontrano, la cui vanità è ugualmente grande, riportano poi l’una dell’altra una cattiva impressione, perché ciascuna di esse era così occupata dall’impressione che voleva produrre nell’altra, che l’altra non fece nessuna impressione a lei; alla fine entrambe si accorgono che la loro fatica è stata vana e ciascuna ne fa ricadere la colpa sull’altra.
(Friedrich Nietzsche)

Tutti abbiamo incontrato per strada lo sguardo di qualcuno e sentito una specie di riconoscimento… è questione di un instante, quello in cui tutto può cambiare, ma poi il semaforo diventa verde, il tempo torna a correre di nuovo, l’abitudine prende il posto del destino e ti dice di andare avanti lungo i binari delle cose che sono lì ad attenderti stancamente ogni giorno… e non sapremo mai.
(Fabrizio Caramagna)

Internet è il punto d’incontro dei ricercatori, ma anche quello di tutti i pazzi, di tutti i voyeur e di tutti i pettegolezzi della terra.
(Alain Finkielkraut)

Domenica saremo insieme, cinque, sei ore, troppo poco per parlare, abbastanza per tacere, per tenerci per mano, per guardarci negli occhi.
(Franz Kafka)

Mi ricordo con affetto ancora adesso tutti i momenti in cui non l’ho incontrata.
(Oscar Levant)